Siamo un gruppo di cittadini, donne e uomini che, come tanti di voi, sogniamo un paese diverso. E ci chiediamo ogni giorno: “come sarebbe Figline e Incisa se ogni bambino usufruisse dei servizi migliori (asili, scuole, mense, trasporti)? Se ogni anziano avesse gli aiuti, le agevolazioni, gli spazi d’incontro e di socializzazione di cui ha bisogno? Se ogni persona, ogni lavoratore, ogni professionista, trovasse le risorse e le opportunità per la propria crescita umana e professionale? Se ogni azienda, ogni scuola, ogni struttura sociale e produttiva sul territorio, e il nostro stesso Ospedale Serristori, ricevesse il concreto sostegno e il supporto ideale per garantirne la proficua attività e per incidere sullo sviluppo della comunità intera?

E come sarebbe il paese se si attuasse quella rivoluzione culturale e gestionale che apportasse ai loro abitanti felicità e benessere?

L’urgenza di queste domande ci rivela che questo cambiamento, questo percorso di benessere e di progresso è possibile e praticabile dalla nostra comunità: si tratta di sognarlo e poi di progettarlo, costruirlo, viverlo, insieme. Con voglia e passione. Con tenacia e lungimiranza. Con una visione in prospettiva che renda gli inevitabili ostacoli alla partenza come sfide e non come minacce.

L’entusiasmo, l’ascolto e il dialogo ci hanno messo nelle condizioni di mettere a frutto le nostre sensibilità, le nostre attitudini, le nostre competenze.

Il senso di questo programma elettorale sta tutto qui: nella scommessa di un nuovo percorso di conoscenza e di costruzione di una società fondata sulla felicità e sul benessere non come traguardo utopistico, ma come scopo collettivo da realizzare in maniera consapevole e condivisa.  

Abbiamo scelto di costituirci in un polo civico che crede fermamente nei valori della Costituzione, indipendente dai partiti politici, ormai incapaci di saper ascoltare le vere esigenze dei cittadini e del territorio; polo civico fatto di persone che vivono le nostre comunità, che ne conoscono le necessità e che sono disposti a spendere il proprio impegno per essa con esperienza, competenza e innovazione.

Ecco dunque i capisaldi del nostro programma, che affronta i settori cruciali della vita amministrativa del Comune di Figline e Incisa Valdarno, quei settori che incidono peraltro nella vita quotidiana dei suoi cittadini e su cui vorremmo intraprendere delle azioni di cambiamento per realizzare una qualità dei servizi a misura delle persone e dei loro bisogni.

IL TUO VOTO
Il MIO IMPEGNO.

Entra in contatto con Noi!

Vuoi inviarci una comunicazione, un’ idea o un messaggio? Compila il seguente form, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

canali social

Seguici su

Contributi:

Euro 500,00 in data 3 maggio da parte di Parma Franco;
Euro 1.500,00 in data 8 maggio da parte di Armi Antonella e Raspini Daniele;
Euro 1.500,00 in data 8 maggio da parte di Calzaturificio Tani Srl;